headline

Come si crea un’headline scintillante per un blog post?

Spesso, quando scriviamo un blog post, non diamo all’headline l’importanza che merita.

L’headline rappresenta l’essenza di un articolo ed è ciò che cattura l’attenzione di chi ci legge.

Spesso, impieghiamo ore per redigere un buon articolo, ma se non prestiamo la giusta attenzione all’headline, il nostro lavoro può risultare vano.

In una società in cui si è letteralmente bombardati dai messaggi di marketing, le persone leggono i titoli in modo veloce e disinteressato.

È evidente che un titolo che spicca è fondamentale per il successo di un blog post.

Ma come si crea una headline scintillante in grado di ispirare e catturare l’attenzione?

Un buon titolo deve avere alcuni requisiti essenziali:

  • Deve essere chiaro
  • Deve essere scritto per le persone
  • Deve contenere un beneficio per chi legge
  • Deve essere breve
  • Deve essere coerente con l’argomento dell’articolo
  • Deve essere accattivante

Il titolo deve essere chiaro

Un buon titolo deve essere chiaro, chi lo legge infatti, deve essere in grado di capire subito l’argomento del blog post.

In una società iperconnessa dove ogni persona è bombardata dai messaggi di marketing, è essenziale che il nostro messaggio arrivi chiaro e comprensibile.

Deve essere scritto per le persone

Quando scriviamo un articolo dobbiamo sempre pensare al nostro pubblico e alle sue esigenze. Lo stesso deve essere fatto con l’headline. Il titolo, nei suoi pochissimi caratteri deve essere pensato per chi il pubblico al quale è destinato.

Deve contenere un beneficio per chi legge

L’headline deve catturare l’attenzione di chi lo legge. Il beneficio o la soluzione ai desideri o ai problemi del nostro pubblico deve essere percepito nell’immediato. Solo in questo modo le persone saranno invogliate ad approfondire l’argomento che proponiamo.

Deve essere breve

Un buon titolo non solo deve piacere alle persone ma anche ai motori di ricerca. Per questa ragione un’headline deve esprimere in pochi caratteri tutta la sua efficacia.

Deve essere coerente con l’argomento dell’articolo

I titoli sensazionali, scritti per attirare l’attenzione non servono a nulla se non c’è coerenza fra il contenuto dell’articolo e il titolo. La coerenza fra titolo e testo è un requisito essenziale per non tradire la fiducia di chi legge il nostro lavoro.

Deve essere accattivante

Un’headline efficace deve essere accattivante e in grado di attirare l’attenzione.

Per questa ragione è importante dedicare tempo alla ricerca di un titolo che ci faccia brillare gli occhi e scaldare il cuore.

Per pigrizia o per stanchezza spesso ci si ferma alla prima idea. Invece, per fare un buon lavoro è necessario scrivere più headline, lasciare riposare il testo e poi scegliere quello più evocativo e accattivante.

Quando scriviamo lo facciamo sempre pensando alle persone che ci leggeranno, tuttavia, per emergere bisogna anche assecondare anche i motori di ricerca.

Per questo il titolo non deve mai superare i 58 caratteri e bisogna sempre cercare di scegliere le parole con cura per riuscire a differenziarci.

Solo da un intenso processo creativo nascono headline in grado di emergere fra milioni di altri titoli.

 

Comments are closed.